Autunno chiama? Comfort merenda risponde!

 

Le giornate si accorciano dopo il cambio dell’ora, i colori dell’autunno tingono i paesaggi con le loro sfumature dorate. Che voglia di correre a casa dopo la scuola, per scaldarsi le mani e fare una merenda che ci coccoli!

Una delle ricette che più amiamo fare in questo periodo dell’anno è il banana bread, con il suo mix di spezie e i suoi colori che ci ricordano proprio l’autunno e la voglia di prendersi una pausa da tutto.

A chi non capita di dimenticare nel cesto della frutta le banane per qualche giorno in più? Questa dimenticanza potrà però creare le basi per un dolce pane che vi ingolosirà! Nella versione super autunnale che abbiamo preparato abbiamo aggiunto anche le castagne e ce ne siamo innamorati ancora di più.

 

Non appena la nebbiolina ha avvolto il panorama ci è sembrata la cosa giusta accendere il forno, tirare fuori le spezie che tanto amiamo e mettere un po’ di musica in sottofondo. Impastati gli ingredienti, schiacciato le banane con la forchetta, unito tutto con cura, ecco l’armonia delle spezie a invadere la cucina.

L’atmosfera si ricrea in un istante, manca qualcosa da bere per accompagnare al meglio questo momento. Quello che ci vuole è proprio un SanThè Sant’Anna Zenzero e Limone che, visto il clima, decidiamo di preparare in versione calda. In pochi minuti, tempo di scaldarlo con un pentolino, è pronta questa novità sfiziosa che sa esaltare il nostro gusto di volerci bene.

 

Banana Bread

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 50 minuti

Temperatura del forno: 180° C

 

Ingredienti

250 gr di farina 0

150 gr di zucchero

50 gr di castagne lessate

Un cucchiaino di bicarbonato di sodio

Mezzo cucchiaino di sale

100 gr di noci tostate a pezzetti

Mezzo cucchiaino di cannella

Mezzo cucchiaino di noce moscata

3-4 banane molto mature

80 gr di yogurt

2 uova leggermente sbattute

80 gr di burro a temperatura ambiente

Un cucchiaio di fiocchi d’avena

 

Preparazione

Preparate uno stampo da plumcake imburrandolo e infarinandolo.

Accendete il forno a 180° e portatelo a temperatura.

In una ciotola miscelate la farina con lo zucchero, il bicarbonato di sodio, il sale e le spezie (cannella e noce moscata).

Su un tagliere spezzettate grossolanamente, con l’aiuto di un coltello, le noci e le castagne e unitele alla farina.

Togliete la buccia alle banane e schiacciatele con una forchetta.

In una seconda ciotola mescolate le banane con lo yogurt, le uova ed il burro, lasciato prima fuori frigo ad ammorbidirsi a temperatura ambiente.

Unite la farina un cucchiaio per volta, ottenendo un composto omogeneo senza mescolare troppo.

Versate il tutto nello stampo, spargete in superficie i fiocchi d’avena,  ed infornate per circa 50 minuti. Verificate la cottura con uno stuzzicadenti che deve uscire asciutto.

A cottura ultimata togliete il banana bread dal forno, lasciate riposare per 5 minuti prima di trasferirlo su una griglia.

 

Servite il banana bread ancora tiepido o a temperatura ambiente, accompagnandolo con SanThè Zenzero e limone caldo. Scaldare SanThè è semplicissimo: basta versarlo in una tazza e scaldarlo in microonde per un minuto, oppure metterlo sul fornello per tre minuti in un pentolino o altro recipiente adatto al calore.

Lo zenzero e il limone sono due ingredienti considerati rimedi naturali. Le tradizioni orientali dicono che assunti insieme i loro effetti benefici aumentino, rendendo questo binomio una bevanda buona e sana, all’insegna del benessere. Ecco perché SanThè zenzero e limone è l’accompagnamento perfetto per le nostre merende autunnali!

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione di terze parti. Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie tecnici. Per i cookie di profilazione di terze parti è invece necessario il tuo consenso esplicito. Maggiori informazioni

INFORMATIVA SUI COOKIE
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione di terze parti.
Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa estesa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie tecnici.
Per visualizzare alcuni contenuti, ad esempio i video YouTube, è necessario il tuo consenso esplicito.

Chiudi