Torta di rose per una mamma speciale

La prima rosa del giardino è sempre un’emozione unica e quest’anno è spuntata perfettamente in tempo per la festa della mamma. Forse sarà grazie al tempo mite di quest’ultimo periodo o forse sarà per la cura e il maggior tempo che abbiamo dedicato alle nostre piante; qualunque sia il motivo di questa fioritura magnifica, è come se la nostra pianta di rose quest’anno avesse voluto gratificarci così.

Petali vellutati e profumo intenso, che meraviglia della natura e che gioia poterla tenere fra le mani.

La prima cosa che ci è venuta in mente è stata naturalmente la rosa del Piccolo Principe, uno dei nostri libri preferiti di sempre. Forse abbiamo iniziato ad amare questi fiori proprio leggendone le parole sul libro, o forse, chi lo sa, li abbiamo amati da sempre. Fatto sta che quando ci siamo trasferiti nella nuova casa, che ha un piccolo giardino, la prima cosa che abbiamo voluto piantare è stata proprio una pianta di rose nell’angolo del cancello.

Il primo anno si è rinsaldata bene alle sue radici, il secondo anno ha aperto i suoi rami accomodandosi perfettamente, e da lì ha iniziato a gratificarci con le sue splendide fioriture.

La prima rosa, quest’anno, abbiamo deciso di regalarcela: ne avevamo proprio bisogno in questo periodo. Ci ha donato un momento di meraviglia e dolcezza ripagandoci del tempo dedicato alla cura della pianta e ai tanti annaffiatoi di acqua portati per non farle patire troppo i periodi di siccità senza pioggia. Guardandola con occhi grati ci siamo lasciati ispirare dalle sue forme e dalla sua grazia per impastare una torta speciale che avevamo in mente da un po’ di tempo.

Torta di rose al profumo di cannella con gocce di cioccolato.

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 35-40 minuti
Temperatura del forno: 180° C

Ingredienti

250 g di farina 0
100 g di farina integrale
150 ml di latte
100 g di zucchero di canna
12 g di lievito di birra fresco
3 tuorli
30 g di olio extravergine d’oliva
1 pizzico di sale
100 g di burro
50 g di gocce di cioccolato fondente
cannella q.b.

Preparazione

Sciogliete il lievito in poco latte tiepido e un cucchiaino di zucchero.
In una ciotola mettete la farina e la scorza del limone grattugiata, unite il latte, 20 g di zucchero, i tuorli e l’olio ed iniziate ad impastare.
Aggiungete il latte con lievito e per ultimo il pizzico di sale.
Stendete un foglio di carta forno e con il mattarello tirate l’impasto sottile.
Lavorate il burro lasciato a temperatura ambiente con lo zucchero restante e con l’aiuto di una spatola stendetelo sull’impasto.
Aggiungete le gocce di cioccolato fondente e la cannella a vostro piacimento.
Seguendo il lato lungo arrotolate l’impasto su se stesso creando un cilindro.
Tagliate dei tronchetti alti circa 3 cm che appoggerete leggermente distanziati fra loro, su una teglia ben imburrata e infarinata.
Lasciate lievitare l’impasto per un’ora e mezza coprendolo con un canovaccio umido.
Cuocere in forno caldo per il tempo indicato, una volta cotta far intiepidire e cospargere di zucchero a velo.

La nostra torta è finalmente pronta, è una vera delizia così come è delizioso l’abbinamento con Sant’Anna Beauty rosa + frutti rossi, il preferito della mamma tra i prodotti di questa linea.
Sant’Anna Beauty è una coccola speciale: è una bevanda in acqua Sant’Anna al collagene idrolizzato e zinco, che contribuisce al mantenimento dello stato fisiologico della pelle e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Una merenda speciale così com’è speciale ogni mamma!

 

 

 

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione di terze parti. Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie tecnici. Per i cookie di profilazione di terze parti è invece necessario il tuo consenso esplicito. Maggiori informazioni

INFORMATIVA SUI COOKIE
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione di terze parti.
Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa estesa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie tecnici.
Per visualizzare alcuni contenuti, ad esempio i video YouTube, è necessario il tuo consenso esplicito.

Chiudi